home page > Simone

Simone

"...un talento naturale per il ruolo poco stereotipato dell'oste moderno ce l'ha Simone Zoli, anima e personaggio da conoscere del centralissimo ristorante Don Abbondio di Forlì.

Unisce doti naturali da PR a un legame intimo con la materia enogastronomica superiore a molti suoi giovani coetanei; riflette nei modi l'educazione di una famiglia per bene, con un carattere deciso, forte. Ha costruito una piccola cantina, creando una proposta enologica mai banale; un occhio attento ai prezzi, ricarichi sempre giustificati e servizio al bicchiere di encomiabile precisione. Un locale giovane dal taglio popolar-metropolitano, con una piccola e graziosa cantina, una proposta enologica giovanile e curiosa, e in sala, Simone Zoli, brillante e appassionato regista." (Il Corriere)

Questo scrisse Francesco Falcone ormai 12 anni fa, raccontando l'apertura dell'osteria Don Abbondio:poco e' cambiato da allora, la passione e' aumentata, la voglia di raccontare la bellezza del vino pure.

Simone Zoli ha ottenuto nel 2001 il diploma di sommelier professionista.

Ha collaborato con la rivista di enogastronomia Porthos, diretta da Sandro Sangiorgi ; e' stato degustatore regionale per la guida Vini d'Italia Gambero Rosso-Slow Food fino al 2010. Dal 2011 e' uno dei collaboratori principali della guida Slowine di Slow Food Editore.